Disastro ferroviario di Viareggio

La Federconsumatori Nazionale Regionale e Provinciale stanno valutando la possibilità di costituirsi parte civile nel procedimento penale conseguente al grave disastro ferroviario di Viareggio del 29.06.09.

La Federconsumatori, in qualità di Associazione senzascopo di lucro di difesa collettiva di cittadini,consumatori ed utenti, da sempre interessata alla tuteladi interessi diffusi, intende fornire il proprio contributo affinché sia fatta piena luce sull’intera vicenda e sulle responsabilità che hanno concorso a determinare la sciagura.

La Federconsumatori è intervenuta alla riunione del 24.07.09 tenutasi a Viareggio e promossa dalla C.G.I.L. In tale occasione è stato deciso di costituire un coordinamento tra la nostra associazione e le strutture e servizi della C.G.I.L., al fine di fornire la necessaria assistenza a tutti i cittadini coinvolti nell’evento.

Le sedi territoriali sono a disposizione per dare informazioni inerenti ed a raccogliere ogni elemento ritenuto utile a far luce sulla vicenda.