TLC: bene la sentenza del Consiglio di Stato.

“Bene la sentenza del Consiglio di Stato, con la quale si annulla la precedente sentenza del Tar del Lazio, che bloccava la delibera Agcom che definiva un tempo massimo di tre giorni per le procedure della portabilità del numero di telefonia mobile” – sostiene Rosario Trefiletti, Presidente Federconsumatori.

Si pongono ora due questioni di fondo, come da molto tempo sosteniamo.

- La prima è relativa alla fondamentale questione di dotare l’Agcom, attraverso un incremento delle risorse a disposizione, di importanti professionalità in campo giuridico ed amministrativista, per meglio competere sulle contestazioni portate avanti da forti competenze professionali che le grandi aziende si possono permettere;

- La seconda questione è che il Tar del Lazio dovrebbe, nelle sue sentenze, essere maggiormente attento agli effetti che i suoi pronunciamenti producono sul merito delle questioni, piuttosto che al metodo o ai metodi, ivi compresi cavilli tecnico-giuridici.