Energia: diritti a viva voce

Sabato 13 Giugno anche Federconsumatori Toscana ha preso parte, presso Unicoop Firenze in Piazza Leopoldo, al progetto "ENERGIA: DIRITTI A VIVA VOCE".

Questo si propone di rendere i consumatori più informati e consapevoli riguardo ad un mercato dell'energia e del gas più competitivo ed efficiente, che sia in grado di offrire risparmi più consistenti assieme al tema del risparmio nei consumi e dell'efficientamento energetico nella casa e nella vita quotidiana per realizzare risparmio in bolletta e per l'ambiente.


Il progetto prevede un insieme di servizi fisici e telematici, per la tutela dei consumatori ed utenti del servizio energetico italiano. Si tratta di una rete di 22 sportelli sul territorio nazionale, gestiti dalle Associazioni dei Consumatori presenti sul territorio Nazionale che si pone l'obiettivo di informare ed assistere i Consumatori finali del servizio elettrico e del gas anche sulle eventuali controversie insorte tra l'utente e il fornitore del servizio.

Ulteriore obiettivo è amplificare e divulgare tutte quelle iniziative messe in campo tra cui permettere ai Consumatori di orientarsi tra le diverse offerte commerciali anche attraverso l'ausilio del "trova offerte" dell'Autorità per l'Energia, conoscere come accedere agli aventi diritti al bonus energia ed gas, conoscere la "Bioraria" e le bollette e i vantaggi con le diverse soluzioni per risparmiare l'Energia.




Immagini

Energia: diritti a viva voce