Archivio Tutela dei diritti

  • La liberalizzazione del mercato delle Telecomunicazioni è ormai da molti anni entrato nella conoscenza delle famiglie italiane. Fisso, mobile ed internet sono entrate ormai nell’uso comune così come è ormai variegata l’offerta dei diversi gestori. Non tutto però scorre senza problemi. Fra concorrenza sleale, pubblicità ingannevole, specie quella televisiva - che noi continuiamo a denunciare - poca trasparenza piccole o grandi furbizia, quando non addirittura vere e proprie truffe rischiano di inquinare il mercato della telefonia e delle telecomunicazioni. Fatturazioni errate, disservizi, migrazione, cambio gestore, portabilità, guasti, recessi sono tra i problemi che più spesso vengono denunciati dai cittadini ai nostri sportelli.
    Categorie: Telefonia Tag: bollette, Telefonia, telefono
  • Mercato libero e mercato di maggior tutela. Dopo la liberalizzazione si stanno verificando molti problemi per gli utenti. Bollette impazzite, contratti apocrifi o mai volontariamente scelti dai cittadini, offerte poco chiare, doppia fatturazione. Sono tra i problemi che più frequentemente coinvolgono ignari cittadini. La Federconsumatori mette a disposizione i propri sportelli per assistere e tutelare tutti coloro che hanno un problema di questa natura
    Categorie: Energia Tag: bollette, energia elettrica, gas, luce, mercato di maggior tutela, mercato libero
  • Tutti i problemi che possono avvenire in condominio la Federconsumatori è in grado di gestirli. Contratti di affitto, spese condominiali, i comportamenti in Assemblea, i diritti del condomino e quelli dell’Amministratore.
    Categorie: Beni Tag: condominio, inquilini
  • “Sinceramente non comprendiamo dove possa aver preso i dati relativi alle polizze Rc Auto il Presidente Cerchiai” – dichiarano Rosario Trefiletti ed Elio Lannutti, Presidenti di Federconsumatori ed Adusbef.
    Categorie: Prezzi e Tariffe Tag: Assicurazioni, Tariffe, Tariffe assicurazioni
  • Perchè l’erogazione dell’acqua sia garantita a tutti, senza distinzione, come è previsto dalla Costituzione...Perchè per garantire una buona qualità dell’acqua sono necessari investimenti pluriennali, già oggi di difficile controllo, ma che sicuramente perderebbero la centralità se la gestione dell’acqua diventasse di proprietà privata. La prima finalità saranno gli azionisti e non gli utenti Perchè gli effetti di una privatizzazione di un settore così delicato porterebbe il controllo di un bene – che non conosce alternative, ad incrementi tariffari sempre più elevati e ad una qualità sempre più impoverita...
    Categorie: Acqua Tag: Acqua, privatizazione servizio idrico, referendum 12 13 giugno
  • La battaglia dei cittadini e della Federconsumatori ha prodotto un primo ed importante risultato .Il Deposito Cauzionale verrà ricalcolato e verrano restituite le maggiori somme.
    Categorie: Acqua Tag: Acqua, bollette, deposito cauzionale
  • I contribuenti che ritengono di aver ricevuto una cartella di pagamento per tributi gia' pagati o interessati da un provvedimento di sgravio o sospensione, non dovranno piu' fare la spola tra gli uffici pubblici: bastera' compilare un'autodichiarazione per interrompere le procedure di riscossione.
    Categorie: Prezzi e Tariffe
Condividi contenuti