Trasporti e Turismo

Home > TRASPORTI E TURISMO > Trasporti e Turismo

Trasporti e Turismo

A seguito dell’eruzione del Vulcano del Fuego, a sud-ovest di Città del Guatemala, capitale del Guatemala, che ha causato la morte di circa 25 persone e altrettanti feriti, è opportuno fornire un’adeguata informazione a tutti i cittadini che hanno prenotato un soggiorno nelle località colpite.

Per chi è in partenza, dal momento che non esiste uno sconsiglio ufficiale da parte della Farnesina, ma solo un avvertimento generico a non recarsi nelle zone interessate dall’eruzione. Se l’aeroporto di destinazione dovesse essere chiuso, il vettore sarà tenuto a fornire al passeggero un voucher per effettuare il volo in un’altra data o il rimborso del biglietto non utilizzato. Qualora invece l’aeroporto sia operativo, il vettore aereo non è tenuto a rimborsare o a riproteggere il passeggero poiché è in grado di adempiere alla sua prestazione contrattuale.

A coloro che hanno acquistato invece un pacchetto di viaggio, non essendo presente lo sconsiglio a recarsi nel Paese, consigliamo di avanzare richiesta al tour operator di riferimento e cercare di ottenere un voucher utilizzabile, come sopra riportato, in un periodo diverso o verso altra meta.

Per tutte le informazioni relative alla questione e per ricevere l’assistenza necessaria, i cittadini possono rivolgersi alle sedi della Federconsumatori (i cui recapiti sono presenti sul sito www.federconsumatori.it ), presenti su tutto il territorio nazionale, nonché allo sportello SOS Turista, al numero 059251108 (aperto da lunedì a venerdì dalle 8.30 alle 13.30).